Forni a rulli
per ricottura e riscaldo

Forni continui per particolari lunghi

Particolari lunghi, quali tubi, billette, componenti piani per macchine movimento terra, etc, subiscono nei forni a rulli distinti trattamenti termici, partendo dal semplice riscaldo per successiva tranciatura in spezzoni da forgiare, fino alle solubilizzazioni di acciai inossidabili o superleghe al nichel-cromo.

I forni a rulli, spesso di notevoli dimensioni e produttività, sono principalmente riscaldati a gas, con bruciatori ad autorecupero o dotati di recuperatori sui fumi combusti, in grado di preriscaldare l’aria comburente, aumentando il rendimento energetico complessivo.

Materiali & Trattamenti:

Di seguito una lista dei materiali e dei trattamenti di Forni a rulli per ricottura e riscaldo.
Materiali trattabili:
Alberi e perni
Assali
Barre
Catene
Componenti forgiati
Componenti idraulici e raccordi
Contenitori e vaschette per alimenti
Filo, tondini, nastri
Fusioni in ghisa e acciaio
Ingranaggi e ruote dentate
Lame
Lavelli da cucina
Molle e clips
Pentole e tegami
Tubi
Trattamenti e funzioni:
Invecchiamento
Normalizzazione
Ricottura
Rinvenimento
Riscaldo

Richiedi informazioni

Contattaci
Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni